Agenzia Web dal 2003
A Rosignano Solvay - Livorno
Chiamami al
328 9475200
Fissa un appuntamento
Scrivi ad info@publidata.it

Caso studio di web marketing per agriturismo: da 21 a 250 richieste di disponibilità in 3 mesi

L’obiettivo

A fine aprile 2017 sono stato contattato da un agriturismo in Toscana che non riusciva a lavorare con il sito web.

Marisa (nome di fantasia per mantenere la sua privacy) mi ha spiegato che la sua struttura aveva una buona percentuale di occupazione, ma che arrivava esclusivamente da portali e da Facebook.

A lei, inoltre, piacerebbe lavorare di più con il mercato svizzero ma non sa come fare.

L’obiettivo che mi viene chiesto di raggiungere è chiaro: rendere l’agriturismo indipendente dai portali e dalle agenzie, iniziare a lavorare direttamente con il proprio sito web e cercare di ottenere maggiore clientela svizzera.

Partiamo dall’inizio

Marisa a febbraio 2016 ha scritto questo in un gruppo di web marketing che frequento e dal quale poi ha iniziato a seguirmi prima di contattarmi:

[…] A volte un po’ per ingenuità , un po’ per mancanza di tempo, ci affidiamo a persone che pensiamo risolvano i nostri problemi e che si presentano come persone che “garantiscono a voce” grandi risultati, ma poi alla fin fine non ci sono!

Abbiamo cambiato più volte la ditta che ci ha fatto il sito e che lo gestisce, in questi ultimi 2 anni il sito è solo un biglietto da visita che, se non pubblicizzato in altro modo, nessuno trova!

Ci siamo appoggiati l’anno passato ad una agenzia di web marketing rinomata e abbiamo deciso di fare delle pubblicità con AdWords su Google (abbiamo speso tanto e zero risultati immediati).

Marisa ha investito tanti soldi ed ottenuto ZERO risultati

Dopo più di un anno ha deciso (finalmente) di contattarmi e vediamo cosa è successo.

Cosa trovo al mio arrivo

  • un sito web poco navigabile, con colori scuri ed un form che non funzionava (eh, sì, hai letto bene purtroppo);
  • un booking engine che non funzionava (era praticamente impossibile prenotare online) e che di conseguenza ha portato zero prenotazioni (ma che è costato più di 1.000 euro);
  • Google Analytics non consultato, conversioni non configurate e nessun sistema di gestione clienti;
  • solamente 21 richieste di disponibilità ricevute dal sito web dal 4 ottobre 2016 al 18 aprile 2017;
  • nessun sistema di marketing attivato;
  • un imprenditore molto sfiduciato e diffidente.

Punti a favore

  • un agriturismo specializzato in vacanze per famiglie e con animali al seguito, quindi con un tipo di clientela ben definito;
  • opinioni molto positive dei clienti (il marketing è un amplificatore, se fossero state negative ci sarebbe stato altro da fare prima di occuparsi del marketing).

Nonostante l’enorme diffidenza di Marisa ed il fatto che eravamo già in pieno periodo di prenotazioni, decido di iniziare la collaborazione.

Seguimi anche su Facebook

Da cosa siamo partiti: dall’ottimizzazione di tutte le fasi del processo di vendita.

Prima di tutto il sito

  • restyling del sito web, con miglioramento della distribuzione dei contenuti, sviluppati ed ottimizzati per parole chiave (per Google e per gli utenti);
  • eliminato il booking engine: a mio parere per soggiorni settimanali non era un investimento prioritario;
  • inseriti pulsanti in tutte le pagine con richiamo all’azione verso il form di richieste di disponibilità;
  • ottimizzata la versione mobile;
  • installate le conversioni in tutte le lingue.

Il nuovo sito web è andato in linea il 23 maggio 2017.

Poi il marketing

Solo ora che lo strumento che non funzionava era stato sistemato potevamo dedicarci al marketing (in caso contrario avremmo buttato via soldi).

Il target di riferimento era ben chiaro: famiglie con o senza animali al seguito che volevamo soggiornare in un agriturismo in Toscana.

Visto il periodo di prenotazione inoltrato (eravamo già a fine maggio) abbiamo lavorato principalmente sugli strumenti di ricerca:

  • abbiamo rivendicato ed ottimizzato la scheda Google My Business;
  • abbiamo attivato una piccola campagna Google AdWords, molto mirata sul target di potenziali clienti in Svizzera;
  • abbiamo attivato dei sistemi in agriturismo per aumentare le registrazioni sui social network e le recensioni;
  • abbiamo intervistato gli ospiti per avere conferma del loro processo di acquisto e per sapere se ci fossero degli aspetti da migliorare nella struttura.

I risultati sono evidenti

Ricordo che l’agriturismo aveva ricevuto 21 richieste di disponibilità dal sito web dal 4 ottobre 2016 al 18 aprile 2017.

Questi invece i risultati dal 23 maggio al 21 agosto 2017: 256 richieste di disponibilità dirette ricevute dal sito web.

web marketing per agriturismi

Ora le cose sono decisamente cambiate

Quali vantaggi ha ottenuto il cliente?

  • è rientrato immediatamente del proprio investimento e ne ha tratto profitto;
  • ha un sito web che funziona, ovvero che converte in buona percentuale il traffico in richieste di disponibilità reali;
  • non dipende più esclusivamente dai portali e dalle agenzie perché ora acquisisce clienti in maniera autonoma e diretta;
  • ha un sistema di misurazione dei dati che fornisce numeri in modo corretto e trasparente.

Per la stagione 2018 saremo in grado di analizzare i dati e sviluppare una strategia di web marketing turistico ancora più mirata verso le esigenze di Marisa e dei suoi clienti.

OBIETTIVO RAGGIUNTO ANCHE QUESTA VOLTA!


CON LE IDEE GIUSTE RAGGIUNGIAMO I TUOI OBIETTIVI



Vuoi Risultati anche Tu?Contattami Ora!

Compila il modulo e verrai contattato in meno di un giorno per parlare del tuo Progetto.

Se vuoi, scrivi anche l’orario in cui preferisci essere richiamato. Grazie.

Nome*

Sito web

Email*

Telefono*

Se vuoi, scrivi anche l’orario in cui preferisci essere richiamato. Grazie.

* Autorizzo al trattamento dati ai sensi dell'art. 10 della legge 675/96


alessio venturi consulente di web marketing